Skip to content

Servizio Tagesmutter 24 su 24

Che cosa è la Tagesmutter ? Qui in Italia ancora non lo so di preciso, so come l’ho fatto io all’estero. In Germania per esempio, la figura della Tagesmutter può essere esercitata da qualunque donna abbia già un po’ di esperienza come baby-sitter e assistenza (disabili, anziani, ecc.), vieni regolarmente assunta con questa qualifica come una qualsiasi altra dipendente con contributi e ferie pagate.

I datori di lavoro sono in genere le mamme o i papà che ti affidano i loro figli. Chi tra loro ha un’attività in proprio ed ha già una partita IVA ti iscrive come dipendente a tempo pieno e si fa rimborsare poi i soldi dalle altre mamme e papà che usufruiscono del servizio ma che essendo privati non hanno la partita IVA. Ora forse la cosa è cambiata un pochino.  Probabilmente la figura della Tagesmutter è diventata una vera e propria figura professionale ed è regolarmente iscritta come azienda individuale ed ha tanto di partita IVA e tutto il resto. Ma io lavoravo nella casa di una di questi e gli altri bambini venivano da lei perché aveva una casa molto grande con giardino e ha potuto fare questo probabilmente perché era una principessa del Foro.

In effetti, la Tagesmutter dovrebbe già avere un luogo idoneo a ospitare un certo numero di bambini, un luogo dove possa farli giocare, dormire e far mangiare dei pasti decenti. Ma questo include probabilmente che non possa essere assunta come dipendente ma è lei stessa ad avere un attività in proprio.

Di solito però non svolgono una attività della durata di 24 ore su 24, semplicemente perché questo non è previsto e perché le ore per una sola persona diventerebbero davvero troppe. Provate a stare un giorno intero con dei bambini un po’ vivaci e me lo saprete dire…;o)

Il nostro Servizio di Tagesmutter si avvale invece della collaborazione di più Tagesmutter già presenti sul territorio. Ed è così articolato: si lavora nel tempo e nello spazio, cosa potrebbe voler dire ?

Nel tempo : sono previsti più turni di lavoro in un solo giorno. 24 ore /6 ore = 4 turni. Si lavora sempre a 2 a 2 e si usufruisce di uno spazio molto grande. Sono le mamme ed i papà quindi che devono portare i loro figli presso la struttura. E questo a volte diventa un po’ complicato per via degli orari di lavoro o se si hanno più figli che devono essere accompagnati a scuole diverse a seconda dell’età.

Nello Spazio: i bambini vengono destinati là dove c’è la disponibilità ad ospitarli nell’orario richiesto dai genitori. (di solito in casa privata), quindi è il bambino che viene sballottato di qui e di là.  Comodo per chi non ne ha bisogno proprio tutti i giorni od ha un figlio/a molto socievole che non si fa grossi problemi, l’importante che il clima sia familiare. I bambini si adattano bene dove ci sono bambini della loro età per poter giocare e ci sono degli adulti amorevoli, che nello stesso tempo sappiano trasmettere sicurezza. Ma questo richiederebbe un organizzazione capillare e un disponibilità tra le mamme che spesso non abbiamo. Comunque vedremo di raccogliere prima un data-base con le disponibilità e poi vi faremo sapere.

Allora cosa abbiamo pensato di fare noi?  Di nuovo una combinazione tra le due cose. Garantisce così una sede sicura, un posto sufficientemente ampio e con tutte le strutture e le persone che servono e la rotazione su 4 turni giornalieri è garantita. In caso di malattia di una delle insegnanti avremo sempre pronta una sostituta part-time. La serietà e la bravura delle insegnanti viene verificata sul campo, la tecnica …..assertiva non include certo le botte e non vogliamo gentaccia che molesta i bambini. Il metodo preferibile sarà quello montessoriano. Ma non escludiamo del tutto il fatto di poter utilizzare anche personale che sia stato reso specializzato dalla vita più che dagli studi fatti. Insomma far ruotare nonne e mamme che adorano i bambini e che si ritrovano a fare i conti con la pensione minima o la disoccupazione. Ci stiamo ancora pensando…

Ma la cosa speciale a cui abbiamo pensato è un servizio di trasporto dedicato ai bambini ed ai disabili. E per tutti quelli che ne hanno veramente bisogno perché non hanno un mezzo proprio per raggiungerci. Sarà previsto comunque il rimborso totale della spesa.

La struttura fisica dedicata al Servizio di Tagesmutter 24 su 24 sarà così composta: Front-office con computer e telefonia e fax per il ricevimento presso il quale si può prenotare anche il servizio di trasporto o lasciare indicazioni per la dietologa, i locali per la Tagesmutter 24 x 24  saranno invece la sala giochi, il dormitorio per i più piccoli, la cucina ed il refettorio, i bagni con le vasche in fila per lavarsi i denti e le manine tutti insieme. Se possibile vedremo di trovare una struttura che ci conceda anche un minimo di giardino o di parco giochi per poter usufruire anche delle belle giornate e dell’aria aperta. E di attrezzare la struttura anche di una piccola infermeria con agile pronto-soccorso “sbucciature” da running. La struttura sarà già attrezzata da una piccola biblioteca per gli adulti (che abbiamo in comune con la Fondazione EDF), quindi vedremo di farci regalare libri usati per bambini e creare uno scaffale anche per loro.

Avremo anche un/a dietologo/a-alimentarista specializzato/a in alimentazione infantile che opererà 2 volte in settimana. Il venerdì pomeriggio sarà presente in cucina per consegnare e spiegare la dieta della settimana successiva ed il martedì mattina verrà a verificare con le insegnanti eventuali preferenze o allergie alimentari dei bambini.

Per i bambini abbiamo pensato di utilizzare una combinazione di dipendenti regolarmente assunti e di volontarie (scusate ma con quello che succede in giro, diamo la preferenza alle donne, preferibilmente con esperienza di bambini o nipotini propri e quindi mamme o nonne). Quindi 4 dipendenti fisse part-time (6 ore) a rotazione + altrettante volontarie che coadiuvano la prima.  Ci sarà quindi anche un/a cuoco/a fisso/a che opererà per il pranzo (alle 12 in punto) e per la cena (alle 19 in punto). La colazione (dalle 7 alle 9)  e la merenda (alle 16) invece verranno predisposte dalle volontarie.

Poiché siamo ancora ferme all’idea e al progetto, come sempre saremo lieti/e di sentire anche i vostri pareri e consigli in merito. Secondo voi manca ancora qualcosa ? Scriveteci semplicemente una email o telefonate: info.eclettica.ladonnamobile@gmail.com o tel. 380/1213225.

grazie1  Grazie!

Lascia un commento

Commenta o Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: