Skip to content

Guadagni facili in Internet. Le tante bufale !

17 ottobre 2012

Ci sono cascata anch’ io, quindi se vi è successo non fatevene un cruccio, è normale se non si è perfettamente cinici e disbranati in termini internettiani.

Guardate un po’ qua, vi farò qualche esempio, per mostravi quanto appetibili sembrano le loro offerte.

Esempio 1:  questo bel video intitolato (bada ben!) Guadagnare online seriamente, seguito ovviamente dal link verso un bellissimo sito (ben costruito non c’è che dire) dal nome Creare Ebook.com. E’ talmente furbo (o miseramente onesto ?)  il tipo che volendo vi dà gli strumenti per capire dove sta l’inghippo …guardate bene proprio l’estratto conto di settembre allegato. Date un’occhiata agli importi che vengono pagati, sono tutti intorno ai 27€. Notato ?  Poi scendete giù con la rotellina del vostro maus e andate a vedere il prezzo del bel libretto (guida o bonus)  che vuole vendervi …toh! non è forse proprio 27€ ? Insomma se lo comperate sarete uno di quelle righette sul suo prossimo estratto conto e dopo a vostra volta dovrete vendere lo stesso libretto a 27€ per recuperare il vostri soldi. Non vi sembra il solito sistema a catena ? Certo guadagnate. Ma a spese di chi ? Di un altro “imbecille” che spera così di lavorare e lo fa a spalle di un’altro che spera così di lavorare che lo fa a spalle di …..(infinitamente, ma fino a quando ? l’ultimo è il più sfigato ? eh sì perchè non trova più nessuno da buggerare).

Esempio 2: altro video (io con loro sono ancora iscritta, non si sa mai) intitolato Club Shop Rewards – lavoro full time o part-time. Ho aderito anche io, non lo nego e mi sono impegnata seriamente nel programma, ho superato ben 4 test (argomenti) di fila, studiando come una cretina per 4 mesi full-time (ero disoccupata, quindi avevo tutto il tempo), perchè gli argomenti non erano per niente facili. E probabilmente se me ne verrà voglia andrò avanti a farne qualcun altro, se non altro per vedere se tutta la mia fatica può portare a qualcosa. Speso soldi ? Avrei potuto, ma mi sono rifiutata di farlo. Guadagni, dicevano di sì, ma io non ho visto un penny, sebbene gli abbia procurato 10 clienti nuovi. Diciamo che a me è andata anche bene, ho solo sprecato tempo, ma altri venivano poi allettati nell’acquisto di titoli e altri pacchetti di non si sa bene cosa. Quindi avrei dovuto spendere, e di nuovo le somme che si aggiravano sui 100-200€ erano piuttosto altine se si pensa che ancora non avevo visto un centesimo. Ho lasciato perdere. Voi che avreste fatto ? Lavoreresti gratis per un’azienda commerciale o di servizi per 6 mesi, che poi ti fa solo studiare e spendere soldi ?

Esempio 3: Ne ho scovata un’altra, ancora tutta da verificare, ma puzza già…

http://novafinanza.com/wsts/index.html?engsec=15

non so perché ma mi dà l’idea di riciclaggio di denaro sporco…

Esempio 4: L’ultima moda è quella di nascondersi dietro la solidarietà ed il volontariato, per farsi invece i propri interessi in modo spudorato. Vedi ad esempio Il nuovo schema Ponzi si chiama “Ruota della Solidarietà” : Leggi il resto a: http://www.linkiesta.it/il-nuovo-schema-ponzi-si-chiama-ruota-della-solidarieta#ixzz2f6c8669W

Esempio 5: Altra bufala che c’è in giro è questa email (inviata a tutti l’11 settembre tra l’altro, non so se significa qualcosa) :

Subject: Gentili XXXXXXX
Date: Wed, 11 Sep 2013 10:14:24 -0500
From: Rosanna Lanuzza <lele74rn@alice.it>
Reply-To: Rosanna Lanuzza <rosannalanuzza@web.de>
To: XXXXXXXXX
Gentili XXXXXXXX
    Questa lettera e` un invito al lavoro che Le e` stato inviato dalla societa Alipack S.p.A  Worldwide Espresso.  L’Ufficio di selezione del personale della nostra societa` ha selezionato il Suo CV dalla rete Internet.
Alipack S.p.A  Worldwide Espresso e` stata fondata nel 1989 e offre i servizi di acquisto e spedizione di varie merci del cliente in tutto il mondo. Saremmo lieti di offrirLe il posto di: Coordinatore nel settore logistico. Il regime di lavoro e` molto flessibile. Il lavoro non richiede abitudini professionali speciali. Basta l’educazione media. Il compenso mensile e` da 500 euro a 1200 euro. Lo stipendio puo` essere superiore a questa somma, ma non inferiore.
I reguisiti:
– indirizzo di casa completo per la spedizione
– eta` superiore a 18 anni
– computer con l’accesso all’Internet, scanner e stampante
– conoscenze informatiche
– voglia di lavorare
Il dipendente ha il diritto di aprire i pacchi che riceve dai clienti della societa` e puo` accertarsi che i pacchi contengono nulla di illecito.
C’e` la possibilita` di avanzare nella carriera a partire dal posto del Coordinatore nel settore logistico.
Inoltre noi offriamo privilegi vari ai nostri dipendenti:
– ferie retribuite due volte all’anno
– i cellulari iPhone di Apple, i PC di Mac, altri computer portatili e cellulari per i collaboratori della societa` dopo il primo mese di lavoro, a partire dal secondo mese di lavoro.
* Lei non deve pagare alcuna somma per iniziare il lavoro e per lavorare con noi. Tutte le spese del dipendente sono coperte dalla nostra societa`.
Si prega di rispondere il piu` presto possibile.
In attesa della Sua risposta
Cordiali saluti,
Rosanna Lanuzza
HR manager

Basta leggere i giornali e ce n’è più d’una tutti giorni, non solo in internet, ma anche con annunci sui giornali o di persona come questi due:

Esempio 6: La truffa del lavoro a domicilio

 

Esempio 7: Prometteva un posto fisso, arrestato per truffa

Mandatemi altri esempi nei quali siete caduti come canarini nella rete…sarà istruttivo per tutti.

Ragazzi e ragazze (anche se avete 90 anni, per me lo sarete sempre) qui c’è bisogno di un po’ di ETICA sul lavoro, perchè non si può vivere sempre a spalle di qualcuno, perchè non si può lavorare solo allo scopo di guadagnare quel tanto che serve a sopravvivere (perchè di sicuro qui nessuno fa veramente i soldi, credetemi, anzi…).

Lo so, al giorno d’oggi, il mercato del lavoro è uno schifo. Non ditelo a me, ne sono pienamente consapevole, mi informo, leggo, scrivo, parlo con le persone, vedo le situazioni di parenti e amici e la mia stessa non è certo delle migliori.

Ed è proprio per questo che ho voluto e fortemente voglio creare Eclettica!. Per creare qualcosa di diverso. Ma da sola non ce la posso fare, ho bisogno del vostro aiuto.  Che si concretizza in questi modi : con il vostro appoggio morale e il vostro incoraggiamento, con il vostro interessamento, con i vostri aiuti anche materiali, con le vostre adesioni che spero saranno tante….

E vogliate scusare la semplicità delle mie parole.

2012©Eclettica!

Lascia un commento

Commenta o Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: